Palloncini Italiani ecosostenibili, Certificati Biodegradabili

Si parla spesso di palloncini biodegradabili, ecosostenibili, ma c’è una gran confusione nel mercato, non solo italiano.

Le terribili immagini dei palloncini negli Oceani, nei laghi o nello stomaco di pesci e animali, sono una fotografia purtroppo incontestabile dei danni che i palloncini creano all’ambiente.

Le cause sono principalmente due:

I palloncini comuni hanno all’interno materie plastiche inquinanti a cui per molto tempo non si è dato peso. Ora, la nuova cultura e sensibilità sta finalmente invertendo la rotta, anche perché le alternative esistono!

Si tratta di palloncini biodegradibili, ecocompatibili e antiallergici prodotti in lattice naturale al 100%.  In questo caso la soluzione sarà quella di fare una scelta consapevole  e richiedere sempre il Certificato di Biodegradabilità dei palloncini in lattice ecocompatibili, prima di acquistarli.

L’altra causa è l’utilizzo errato che viene fatto dei palloncini a elio. Sicuramente molto scenografici e simbolici vederli volare in cielo ma bisognerebbe chiedersi, come si chiese Renato Rachel nella sua famosa canzone, “dove andranno a finire i palloncini quando sfuggono di mano ai bambini”…

Purtroppo finiscono nell’ambiente, nei mari, nelle campagne, creando inquinamento inutile.

Come risolvere questo problema? Non si risolve!

Per ovvie ragioni, anche se i palloncini sono ecosostenibili necessitano di tempo per essere riassorbiti nell’ecosistema, nello specifico, tanto quanto una foglia di acero.

Ma perché i palloncini sono un’attrattiva per bimbi e non solo, a differenza delle foglie di acero?

Perché sono colorati e sgargianti, quindi attraenti anche per gli animali, che ingenuamente, li confondono con il cibo.

E allora? Niente più palloncini in cielo?

Partylandia è da sempre attenta agli aspetti ambientali e già dal 2001, utilizziamo solo palloncini biodegradabili al 100% sia negli allestimenti sia per la vendita di palloncini personalizzati online.

Nel 2009 in occasione della 66° Mostra del Cinema di Venezia, siamo stati chiamati per realizzare un importante lancio di palloncini per mano di sette famosi registi della cinematografia Disney degli ultimi anni. Il film premiato era “UP”. In quell’ occasione, abbiamo pensato a una soluzione molto più di effetto del semplice lancio e come spesso accade, l’ostacolo offre soluzioni nuove e addirittura migliori.

Invitiamo quindi ciascuno a prendere spunto e magari intraprendere strade ancor più efficaci per l’utilizzo di palloncini, rigorosamente biologici, rispettando l’ambiente.

Scopri di più sui Nostri Allestimenti

Sono da considerarsi biodegradabili solo i palloncini e palloni giganti in lattice, purtroppo i palloni in PVC devono essere gettati nella plastica. Essendo molto costosi e di grandi dimensioni, ci auguriamo che a nessuno venga la balzana idea di lasciarli volare!